Che Cosa NON è “OMEOPATIA in PRATICA”

 

 

Dr. Dario Leonardo Dinoi Farmacista Esperto in Omeopatia

 

OinP è un corso Motivazionale?

-No, OinP è un corso tecnico di Omeopatia Clinica, aperto solo ai Farmacisti, e la motivazione per partecipare devi trovarla da solo-

OinP è un corso di Marketing?

-OinP è un corso di Omeopatia Clinica. Parliamo di cura delle malattie. Poi raccontiamo anche ai colleghi che, se vogliono specializzarsi sul serio, tocca fare alcune cosette in Farmacia…-

OinP è un corso di Comunicazione?

-OinP rimane sempre un corso di Omeopatia Clinica. Solo che, per stare a questo mondo, tocca comunicare. Chi non lo fa correttamente, i rudimenti- terra terra- li dovrà imparare-

OinP è un corso in cui si parlerà di Salute e Benessere psico-fisico?

-OinP, è un corso di Omeopatia Clinica. Poi ti diamo dei consigli su come mettere in atto quanto imparato a lezione. Io sono un Farmacista, Selina è una Farmacista, il Prof. Chiriacò è un Medico che darà un inquadramento clinico delle malattie di cui parleremo. Nessuno di noi è un Health Coach. Nessuno di noi ti farà smettere di fumare o ti obbligherà a fare la passeggiata dopo pranzo o ti farà venir fuori la tartaruga sulla pancia…-

Ho partecipato ad un corso di omeopatia in cui parlavano di: Medicina Olistica, Floriterapia, Ipnosi regressiva, Yoga, Qi Gong (che è?) ed Medicina Energo Spirituale ed Energo Emozionale. Voi di che parlerete?

-OinP è un corso di Omeopatia Clinica. Parleremo di malattie che i malati ci portano ogni giorno in farmacia. Parleremo di “banali” raffreddori, otiti, influenze. Parleremo di come far tornare in fretta la voce a chi l’ha persa e di come prendere in tempo una faringite, limitando ai casi necessari, l’uso degli antibiotici. Parleremo di come si allestisce correttamente uno scaffale, dei possibili modi di fidelizzare la clientela, di come dare il migliore servizio possibile. Parleremo di come si legge una ricetta scritta da un omeopata e magari trovare la ratio della prescrizione. Per tutto il resto c’è il Divino Otelma.

Ho fatto altri corsi di omeopatia, perché dovrei iscrivermi ad OinP?

-Perchè, probabilmente la maggior parte dei corsi di omeopatia a cui hai partecipato, sono stati tenuti da medici, che, è risaputo, non fanno i farmacisti.
Ti raccontano cose bellissime e molto affascinanti, ma poi torni in farmacia e non sei in grado di consigliare niente di quanto imparato a lezione e non farai proficuamente il tuo lavoro. Potevi rimanere a casa con la famiglia.

Ti hanno raccontato un sacco di cose che, al massimo, ricorderai per qualche giorno e racconterai alla fidanzata quando tornerai a casa. Questo perché la maggior parte dei corsi in giro in Italia approccia al problema del Consiglio dei farmaci omeopatici in Farmacia dal punto di vista del medico!Peccato che il medico, è risaputo anche questo, non consiglia, ma PRESCRIVE! E soprattutto ha almeno mezz’ora per farlo.
Tu farmacista, hai in media 3 minuti per inquadrare prima la malattia e poi il paziente. A questo punto ti rimangono solo pochi secondi per dare il migliore consiglio possibile prima che quello dietro in fila inizi a sbuffare…
Io non conosco medici non si fanno insegnare la professione da farmacisti.

Ho già frequentato una scuola biennale di omeopatia e mi sono diplomato “Esperto di Omeopatia”. Perché dovrei iscrivermi ad OinP?

Se  hai già frequentato una scuola biennale di Omeopatia, sai bene che tutto quello che ho scritto sopra è vero. Sai bene che ti sono stati insegnati i rimedi o per elenchi o attraverso le materie mediche più famose. Sai bene che, al massimo, ti hanno insegnato ad usare un repertorio e a fare qualche diagnosi differenziale. E poi?

In realtà la scuola biennale è come l’università. Esci senza avere la minima competenza su cosa fare dopo. Tante nozioni teoriche e niente pratica!

Tocca fare, invece, una specie di tirocinio, un apprendistato, una specie di esame di stato, continuare a studiare (anche assumendo competenze non strettamente legate al corso di studi) per poi finalmente iniziare a praticare correttamente l’Omeopatia in Farmacia!

Sei diventato Farmacista in Farmacia, non all’Università!

E in ogni caso, sono sicuro, una rinfrescatina a quello che hai studiato, magari qualche anno fa, non può farti altro che bene.

-NON RITIENI DI  AVER DIRITTO AD UNA DIDATTICA DIVERSA?-

Se la risposta è SI, devi cliccare qui per entrare di diritto nella famiglia di OMEOPATIA in PRATICA, la prima vera famiglia di Farmacisti che si occupano di Omeopatia!

Hai altri domande? Cliccando qui troverai 10 Pagine di risposte!

 

P.S.Un’altra domanda molto gettonata è:Il corso è a Roma, io vengo da fuori, come faccio a raggiungervi?

Oltre a ribadire che questo non è un corso motivazionale, volevo solo farti notare che le giornate scelte per la didattica (DOMENICA) e gli orari di lezione (9.00-18.30) sono stati individuati per assicurare a tutti i partecipanti la possibilità di prendere un aereo low-cost anche dai posti più lontani (es. Puglia, Sicilia e da altri posti remoti), atterrare prima delle 8 a Fiumicino e rincasare con i voli della sera a partire dalle 19.30. E’ poi disponibile anche un servizio navetta da Villa Aurelia, sede delle lezioni, da e per l’aeroporto di Fiumicino a prezzo convenzionato a partire da 7 euro a persona.

Non hai più scuse: clicca QUI,  ISCRIVITI ORAe approfitta delle Promozioni che ti ho riservato!

Nessun commento

Lascia un commento

Solo gli utenti registrati possono lasciare un commento , Accedi / Registrati