Formazione Posts

Perchè la nostra Scuola di Omeopatia Clinico-Costituzionale è differente dalle altre: le testimonianze degli alunni

Prof. Dario Chiriacò -Medico Omeopata- Fondatore del COII

La nostra scuola di Omeopatia è differente da tutte le altre. Per tutta una serie di motivi.

E’ differente perché sono differenti le premesse concettuali.

E’ differente per come è strutturato il corpo docente (tutti i docenti provengono dalla stessa scuola, parlano tutti la stessa lingua in modo tale da non confondere gli alunni).

E’ differente per la didattica che i docenti utilizzano (tutti i docenti hanno appreso il mio metodo clinico costituzionale).

E’ differente per i risultati che promette (grazie al metodo costituzionale e alla suddivisione dei rimedi omeopatici per costituzione, è molto più facile iniziare a prescrivere o consigliare il farmaco giusto e ottenere prima risultati terapeutici).

E’ differente per le aspettative che genera negli alunni (normalmente le supera).

E’ differente per come guida i professionisti sanitari all’utilizzo del mezzo omeopatico insegnando loro un metodo che li aiuti a mettere da subito in pratica quanto imparato a lezione.

E’ differente per la volontà di creare i migliori professionisti sanitari del futuro (creando una classe di professionisti capaci di integrare medicina ufficiale ed omeopatia, senza cadere in illeciti o in abusi professionali).

E’ differente per come guarda al futuro (si evolve in continuazione, ampliando l’offerta formativa a favore dei propri iscritti e rimanendo sempre in contatto con loro tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione).

Tutte queste, che possono sembrare solo belle parole, trovano riscontro nelle testimonianze degli alunni della scuola, medici odontoiatri e farmacisti, che la frequentano e che la hanno frequentata negli scorsi anni!

 

Che cosa dicono i Medici

Dott.ssa Teresa D’Alia – Medico – Napoli

“Prima di frequentare la scuola del Prof. Chiriacò, non avevo alcuna conoscenza dell’Omeopatia. Adesso svolgo una anamnesi accurata e valuto attentamente lo stato di salute e diatesico del paziente. Ora, grazie ad una migliore empatia ed accoglienza, ho imparato a creare un buon rapporto tra paziente e medico. Consiglierei ai colleghi di frequentare questa scuola per i contenuti, per la didattica dei docenti e soprattutto per il metodo”.

 

Dott.ssa Simona Mastropaolo – Medico – Roma

Con il metodo unicista non sono mai riuscita a fare prescrizioni.Ora ho un metodo più chiaro per prescrivere i rimedi. Dopo aver frequentato questa scuola, ho una maggiore attenzione nei riguardi del paziente: anamnesi ed esame obiettivo più approfonditi“.

 

Dott. Enzo Stefano – Medico – Roma

“Ora ho una visione integrata tra omeopatia ed allopatia. L’omeopatia aiuta molto nella valutazione globale del paziente. Soprattutto la valutazione e l’inquadramento costituzionale. Il corso ha superato le mie aspettative“.

 

Dott.ssa Anna Maria Poerio – Medico Fisiatra – Napoli

“Precedentemente avevo solo frequentato dei corsi di omotossicologia della Guna. Frequentando questo corso sono migliorate le mie conoscenze, è migliorato il mio approccio globale ed ora prescrivo con maggiore sicurezza. Ho già ottenuto buoni risultati nel mio lavoro”.

 

Dott.ssa Caterina Negro – Medico Pediatra – Capodrise (CE)

“Precedentemente avevo scarse conoscenze di omeopatia. Dopo aver frequentato questa scuola di omeopatia costituzionale, ho una maggiore interazione con i miei pazienti, valuto più aspetti e ho una visione più globale. Consiglierei la scuola del Prof. Chiriacò per i contenuti e per la didattica, ma soprattutto, per il metodo che mi ha insegnato”.

 

Dott.ssa Adelia Lucattini – Medico Psichiatra – Roma

“Mi sono avvicinata all’omeopatia tramite una collega. Avevo rispetto per i farmaci omeopatici, ma non li utilizzavo. Dopo essermi iscritta ed aver frequentato questa scuola, utilizzo i farmaci ed il metodo omeopatico, ho allargato la diagnosi all’ottica costituzionalistica. Oggi sono certamente più decisa, più preparata e sicura nella prescrizione. Il metodo Omeopatico clinico-costituzionale mi è stato molto d’aiuto nel mio lavoro quotidiano. Ho da subito iniziato a mettere in pratica la prescrizione farmacologica omeopatica dopo ampliamento dell’anamnesi. Pratico l’omeopatia con buoni risultati ottenendo tempi più rapidi di remissione sintomatologica. La scuola ha superato le mie aspettative nella preparazione delle lezioni, negli argomenti trattati, nell’approccio clinico, nel rigore scientifico, nella trans-disciplinarità dell’approccio. Grazie alla disponibilità dei docenti, all’approfondimento di temi specifici e alla possibilità di interazione”.

 

Dott.Fulvio Amadori – Medico – Roma

Ho imparato talmente tanto che sono riuscito a trattare con ottimi risultati anche patologie auto-immuni. La scuola ha superato le mie aspettative:La consiglierei a tutti! Non pensavo che l’omeopatia fosse di una tale potenza!”.

 

Dott. Riccardo Foto – Medico – Roma

“Dopo aver frequentato questa scuola, ho avuto un recupero dell’attenzione verso il paziente. Consiglierei ai colleghi di iscriversi a questa scuola perchè molto organica, con una stima impostazione. Grande senso di appartenenza!”.

 

Dott. Fabrizio DiBiase – Medico – Avezzano (AQ)

“Ora ho una visione più ampia delle cure e delle diagnosi delle malattie. Presto maggiore attenzione a sintomi e segni. Il metodo Omeopatico -clinico- costituzionale mi è estremamente di aiuto nel mio lavoro quotidiano. La scuola ha superato le mie aspettative soprattutto nella visione d’insieme dell’omeopatia, della sistematicità della prescrizione e della comprensione del caso clinico!”.

 

Dott. Paolo Pigia – Medico – Firenze

“Dopo aver frequentato la scuola del COII, è cambiato il mio ragionamento nel modo di lavorare. L’omeopatia che diventa realtà medica!”.

 

Dott.ssa Vjerica Lukic – Medico – Roma

“Ora vedo il paziente in modo diverso, lo guardo nella sua complessità!”

 

Dott.ssa Dorella Renzi – Medico – San Giovanni Incarico (FR)

Prima avevo solo un’infarinatura di omotossicologia.Con i prodotti composti mi sembrava più semplice la prescrizione. Ora sono più sicura nell’approccio. Il metodo clinico diatesico costituzionale mi ha aiutato a definire l’habitus del paziente. Ora riesco ad individuare il simillimum del paziente!”.

 

Dott.ssa Biagina Chierchia – Medico – Cancello ed Arnone (CE)

Prima ero piuttosto confusa in merito all’omeopatia e prescrivevo con molta indecisione. Ora nono molto più tranquilla nella prescrizione e consiglierei ai miei colleghi di frequentare questa scuola per avere una visione più ampia!”.

 

Dott. Gregorio Migliardo – Medico – Messina

Prima di frequentare questa scuola avevo una mediocre conoscenza dell’omeopatia e prescrivevo con qualche dubbio. Ora sono più sicuro e cerco di indirizzare il paziente alla terapia omeopatica o di integrare con l’allopatia!”.

 

Dott. Lucio Damiani – Medico – Roma

Precedentemente avevo frequentato la scuola triennale di omotossicologia della Guna. Ora ho un approccio più globale e maggiore sicurezza. Ho molto migliorato il ragionamento clinico. Consiglierei ai colleghi d iscriversi a questa scuola soprattutto per la didattica dei docenti”.

 

Che cosa dicono gli Odontoiatri

Dr. Gustavo Chiavelli – Odontoiatra- Castel di Lama (AP)

“Dopo aver frequentato la scuola di omeopatia costituzionale, ho cambiato radicalmente il modo di pensare la mia professione. Mi sento più vicino al paziente e ne comprendo il disagio.
Ora aumentano quotidianamente le prescrizioni omeopatiche e ottengo ottimi risultati, anche nelle patologie di una certa importanza. Il corso ha superato le mie aspettative: mi sento pienamente appagato”.

 

Che cosa dicono i Farmacisti

Dr. Mattia Buongiorno – Farmacista – Fasano (BR)

“Da quando ho frequentato questa scuola, cerco di trasmettere ai clienti ciò che si nasconde dietro un sintomo. Il mio consiglio ora è legato anche al terreno. Ottengo risultati terapeutici anche in casi di malattie croniche. La scuola ha superato le mie aspettative: mi ha permesso di approdare su spiagge della conoscenza mai pensate!“.

 

Dr.ssa Daniela Menini – Farmacista – Roma

“Avevo già fequentato questo corso dieci anni fa. Creo una relazione più aperta con i miei clienti, la gente si fida dei miei consigli. Questo è un corso molto completo, lo consiglierei a tutti!“.

 

Dr.ssa Azzurra Mastrantoni – Farmacista – Firenze

” Dopo aver frequentato la scuola di omeopatia costituzionale del Prof. Chiariacò sono più informata e ho più sicurezza nel consigliare. I clienti sono molto contenti dei miei consiglio,  si fidano di più e ne ricevo i complimenti. Ora ho una visione più chiara e completa di cosa sia e come si utilizzi l’omeopatia in modo intelligente“.

 

Dr.ssa Stefania Pompei – Farmacista – Montesilvano (PE)

“Dopo aver frequentato questa scuola, è cambiato il ragionamento che faccio quando ho di fronte un cliente. Lo ascolto con più attenzione e faccio una valutazione a 360°. Il corso ha superato le mie aspettative e lo consiglierei a tutti i miei colleghi perchè molto ben strutturato e soprattutto per il metodo che insegna in maniera efficace”.

 

Dr.ssa Benedetta Muttoni – Farmacista – Montesilvano (PE)

“Dopo aver frequentato la scuola di omeopatia costituzionale, è cambiato totalmente il mio modo di lavorare. Ora ho una visione più completa delle cause che possano determinare un disturbo e grande capacità critica. Tento di cogliere il significato dei minimi sintomi. Vedo la soddisfazione dei clienti, soprattutto di quelli affetti da disturbi cronici. Consiglierei questo corso a tutti i miei colleghi per i contenuti, per i docenti e per il metodo. Non pensavo in così poco tempo di riuscire a gestire in maniera autonoma il consiglio del farmaco omeopatico“.

Dr.ssa Rossella Borzi-  Farmacista – Napoli

“E’ cambiato il mio modo di approcciarmi con le persone. I miei clienti hanno riscontrato buoni risultati grazie ai miei consigli. Consiglierei questa scuola ai miei colleghi soprattutto per il metodo. Tutti i docenti utilizzano lo stesso metodo e ciò evita di confondere le idee agli alunni“.

 

Dr. Salvatore Senatore – Farmacista – Nettuno (RM)

” Non avevo una buona conoscenza dell’omeopatia prima di frequentare questa scuola. Ho iniziato ad assumere farmaci omeopatici per primo, consigliandoli con successo ai miei clienti. Sto trasmettendo agli altri il piacere dell’omeopatia. Consiglieri ai colleghi di iscriversi a questa scuola per il modo impeccabile  in cui mi è stata insegnata questa materia.Ogni lezione è stata svolta in modo interattivo. Il metodo che mi è stato insegnato è stato al di sopra di ogni aspettativa“.

 

Dr.ssa Francesca Panfilo – Farmacista – Greccio (RI)

Adesso chiedo informazioni in maniera più chiara e noto un rapporto di maggiore fiducia tra farmacista e cliente. Aumentano i clienti fidelizzati. Consiglierei questo corso per l’approccio che ha alla materia omeopatica e per le capacità didattiche dei docenti. Il corso ha superato le mie aspettative: non avrei mai pensato che con solo degli incontri durante il fine settimana sarei riuscita ad ottenere  queste conscenze”.

 

Dr.ssa Grazia Distante – Farmacista – Manduria (TA)

“In precedenza avevo delle conoscenze più focalizzate sui complessi che consigliavo senza alcuna consapevolezza, pensando per lo più allopaticamente. Dopo aver frequento la scuola costituzionale, cerco di inquadrare il soggetto in base alla sua costituzione. Faccio domande più mirate ed in seguito alle risposte ricevute, consiglio i medicinali più appropriati. I clienti ottengono subito un miglioramento dei sintomi con soddisfazione da parte del farmacista per la loro gratitudine. Il corso ha superato le mie aspettative perchè ha cambiato proprio il modo di pensare al rimedio ed alle patologie, portandomi a ragionare in modo completamente diverso”.

 

Dr.ssa Vanessa Falletta – Farmacista – Palermo

” Prima avevo una scarsa conoscenza dell’omeopatia. Non ero in grado di consigliare nulla. Ora vedo il problema del cliente con una consapevolezza diversa. Ho iniziato ad applicarmi sulle patologie più diffuse con ottimi risultati”.

 

Dr.ssa Francesca Maria Lanzo – Farmacista – Manduria (TA)

“Precedentemente vivevo male il rapporto con l’omeopatico perchè non mi sentivo in grado di poter consigliare. Il metodo della scuola costituzionale del Prof. Chiriacò mi ha aiutato ad indagare di più, ponendo più domande e più mirate per individuare il rimedio più adatto, instaurando maggiore confidenza col cliente. Mi ha aperto un mondo che non conoscevo, ha superato le mie aspettative!”.

 

Scarica qui la BROCHURE COII_2019_2020 completa di Date e Programmi per il prossimo Anno Accademico

Dicono di OMEOPATIA in PRATICA: le Testimonianze di chi ha Frequentato il Corso

Dr. Dario Leonardo Dinoi
Farmacista Esperto in Omeopatia

Omeopatia in Pratica è un corso di Omeopatia diverso da tutti gli altri. E’ diverso perché è stato appositamente progettato in maniera diversa.

Prima di tutto è un corso di omeopatia diretto ai soli farmacisti. La didattica è stata centrata sul lavoro del farmacista in farmacia.

 

Magari esistono dei corsi che approfondiscono maggiormente alcuni aspetti clinici.

Magari alcuni corsi approfondiscono di più alcuni aspetti della materia medica.

Poi esistono dei corsi che  fanno innamorare gli alunni dell’Omeopatia perchè parlano di tutto e di più. Parlano degli aspetti mentali dell’individuo, parlano della ricerca del simillimum, parlano di un sacco di cose bellissime ed interessantissime, ma, purtroppo, parlano di cose non applicabili al mondo della farmacia.

Un corso rimane un investimento di tempo e denaro e l’investimento deve rientrare nel tempo più veloce possibile. Altrimenti è meglio passare la domenica a casa con la famiglia o con gli amici.

Per questo è nato Omeopatia in Pratica.

 

Siamo d’accordo sul fatto che l’Omeopatia sia una materia estremamente affascinante e che necessiti di grande dedizione ed approfondimento. E’ pur vero che, però, bisogna dotare gli iscritti degli strumenti per rendersi subito autonomi nel consiglio del farmaco omeopatico senza aspettare che incanutiscano in attesa di sentirsi padroni della disciplina.

Per far questo c’è bisogno di docenti dotati di una grande conoscenza della materia medica, di una grande esperienza nel consiglio al banco della farmacia, di una conoscenza delle leggi della comunicazione e della vendita e soprattutto di tanta deontologia e professionalità.

 

Spesso e volentieri i seminari che seguo di persona, on-line o indirettamente tramite le opinioni dei colleghi, hanno queste pecche:

  1. o sono tenuti  da medici che sperano di insegnare ai farmacisti (ma facendo un lavoro diverso si soffermano su alcuni punti che interessano il medico , ma non il farmacista);
  2. oppure, sperando di poterci copiare – siamo stati, infatti, primi a dire che la formazione ai farmacisti devono farla i farmacisti- alcune ditte hanno inserito  come docenti dei loro corsi  alcuni colleghi  che, per fare bella figura con i discenti, iniziano tirar fuori tutto il loro repertorio di sapere omeopatico.  Peccato che, talvolta, perdano di vista che l’obiettivo di un corso è quello di mettere il collega in condizione di poter subito fruire degli insegnamenti, non di dimostrare la propria preparazione accademica.
  3. Altri si limitano, invece, a sciorinare passivamente una lezione già preparata dal direttore scientifico della azienda produttrice (che mediamente non esercita la propria professione in farmacia, ma dietro il computer di una scrivania).

 

Il nostro metodo è differente.

Le lezioni le scrivono direttamente i docenti, sulla base di quelli che ritengono essere gli argomenti di maggiore interesse per il consiglio al banco della farmacia, e vengono presentati anche in ordine di importanza: dagli argomenti che mediamente “fatturano di più” a quelli che “fatturano di meno”. Anzi questi ultimi spesso non facciamo nemmeno in tempo a presentarli perchè troppo concentrati su quelli di maggiore interesse.

Un’altra cosa che poi pochissimi fanno è chiedere a chi ha frequentato il corso -Quanto hai messo in pratica di quello che hai imparato a lezione? – Noi lo facciamo spessissimo!

Solo e solamente questo è il parametro che ci dà indicazioni sul nostro operato. E cerchiamo di orientare la didattica in modo da essere sempre più incisivi.

Cerchiamo di essere interattivi perchè parliamo la lingua dei farmacisti. Ne conosciamo i problemi e spesso anche le soluzioni ai problemi più ricorrenti. Perchè siamo farmacisti. E questo ci viene riconosciuto dai nostri alunni.

Gli altri possono fare quello che vogliono. Possono approfondire la teoria quanto vogliono a patto di non confondere le idee ai farmacisti più di quanto, mediamente, le abbiano confuse. Almeno su un argomento come l’Omeopatia, dove per anni la formazione è stata delegata all’industria che ha messo in atto corsi esclusivamente legati alla vendita del proprio listino. Senza nemmeno, evidentemente, riuscirci tanto bene.

Perchè il farmacista non è stupido, se salti alcuni passaggi o ometti alcune cosette…  intuisce che c’è qualcosa che non va e per non commettere degli errori che possano inficiare in alcun modo la salute del cittadino o intaccarne  la fiducia, spesso e volentieri omette il proprio consiglio, piuttosto che farlo senza convinzione.

Peccato solo per la perdita di tempo e di denaro da parte dei colleghi …

 

Nel frattempo queste sono  le testimonianze di chi ha frequentato il nostro corso.

Ci sono testimonianze di farmacisti già Esperti in Omeopatia, di farmacisti alle prime armi, di farmacisti che dopo aver fatto alcuni dei corsi di cui sopra, hanno sentito il desiderio di fare un po’ di chiarezza.

Da tutto ciò si evince  solo che, a differenza di tutti gli altri corsi, Omeopatia in Pratica:

  • è un corso interattivo, dove docenti ed alunni si confrontano continuamente;
  • è un corso che dota chi lo frequenta di un metodo per affrontare il cliente al banco in scioltezza ed arrivare al consiglio migliore in poco tempo;
  • è un corso che dà sicurezza nel consiglio e che insegna a fare le domande giuste per dare il consiglio più efficace possibile;
  • è un corso dove i docenti non si risparmiano, dal vivo, on-line e tramite tutti gli studenti possibili per affiancare gli iscritti nella maniera più efficace possibile;
  • è dotato di un sistema che permette di aumentare le vendite del farmaco omeopatico in affiancamento al farmaco allopatico (tramite criteri di corretta esposizione, di comunicazione e di vendita).

Buona lettura!

 

Dr.ssa Beatrice Alessi – Farmacia Rossi Giampiero – Roma

Ho già frequentato la scuola triennale di omeopatia, ma con questo corso sto facendo un po’ di chiarezza sui rimedi da consigliare durante il mio lavoro in farmacia. Ora è più semplice consigliare i rimedi. Secondo me quattro giornate sono anche poche…”

 

Dr.ssa Raffaella Gislao – Farmacia Ziaco Maria Pia – Pomezia (RM)

“Avevo già frequentato al scuola SMB e quella di medicina funzionale della Named. Questo corso mi è servito per rispolverare alcune conoscenze e mi ha permesso di conoscere meglio alcuni composti utili nella pratica lavorativa quotidiana. Mi è servito a fare delle domande mirate per arrivare ad un consiglio appropriato. Tratto molte più patologie, ma in una chiave diversa, soprattutto, considerando il paziente nella sua interezza. Ottenendo risultati soddisfacenti per la mia professione d farmacista, ottengo la fidelizzazione del paziente. Rispetto a tutti gli altri, questo corso è più fruibile per il consiglio pratico, ci insegna una metodica. Mi piace il fatto di poter avere un confronto continuo, anche attraverso il supporto dell’iscrizione al sito. Il corso non è fine a se stesso. Bello anche il blog.”

 

Dr.ssa Maria Alessia D’amati – Farmacia Dr. Emidio Carafa – Genzano di Roma(RM)

“Avevo già seguito diversi corsi di omeopatia, compreso la scuola del Prof. Chiriacò, ma con questo corso ho ripassato, ricentrato, rimotivato. Ora utilizzo  nel mio consiglio in farmacia un approccio completo Allopatia- Omeopatia. Ho iniziato a risistemare il retro-banco secondo i criteri suggeritimi e, finalmente, a consigliare i rimedi unitari, oltre che i complessi. I materiali di ogni domenica sono ben fatti, sono utili e da ristudiare ogni anno. Consiglierei ai colleghi di iscriversi a questo corso per i contenuti, per la didattica dei docenti, per il metodo. OinP ha ricreato un movimento di ascolto, consiglio e vendita“!

 

Dr.ssa Giusi Giuliani – Farmacia Pavese – Salerno

“Questo corso ha rafforzato la mia passione per l’omeopatia e la convinzione che l’approccio omeopatico sia il più giusto a completamento di un indispensabile approccio allopatico. Mi ha trasmesso, grazie agli interventi dei docenti, nuovo entusiasmo per continuare ad approfondire le mie conoscenze.

Questo corso, rispetto a tutti gli altri che ho frequentato, affronta aspetti di comunicazione importanti e aspetti molto pratici del nostro lavoro di farmacisti al banco. Consigliatissimo!”

 

Dr.ssa Tatiana Litvin – Farmacia Pulker – Rocca di Papa (RM)

“Avevo già una buona conoscenza dell’omeopatia, ma ora consiglio più prodotti omeopatici rispetto a prima. I miei clienti erano già  molto soddisfatti, ora ancora di più. Rispetto a tutti gli altri corsi, qui si spiegano meglio le basi dell’omeopatia. Consiglierei questo corso a tutti i colleghi per i contenuti, per la didattica dei docenti, per il metodo e soprattutto perchè ora, metto subito in pratica quanto appreso a lezione“.

 

Dr.ssa Cristina Mastopasqua – Farmacia Guarnaccia Sossio della Dr.ssa Ferrari Alessandra – Catania

“Ho già frequentato la suola triennale di omeopatia del Prof. Chiriacò.  Ora ho un approccio più omeopatico nei confronti del problema del cliente (analizzo costituzione , sintomi , …) . Ora mi viene più semplice fare domande giuste riguardo ai sintomi che i clienti presentano in farmacia. Sono molto utili gli schemi di consiglio che ci sono messi a disposizione. Questo corso è fatto da farmacisti conoscendo le reali esigenze dei farmacisti! E’ evidente la cura e la dedizione con cui sono stati progettati questi incontri. Consigliatissimo per i docenti e per la praticità con cui vengono affrontati gli argomenti.”

 

Dr.ssa Simona Ganozzi – Farmacista a Terni

“La mia precedente conoscenza dell’omeopatia e ra approfondita, ma non basata sull’approccio costituzionale.  Ora osserverò di più la costituzione, ricercherò maggiorente i sintomi partendo dal racconto spontaneo del cliente.

Ritengo che questo corso sia di grande utilità pratica sia nella gestione del reparto, che per la comunicazione col cliente perchè è creato su misura per il FARMACISTA  e sulle problematiche concrete della nostra quotidianità. Omeopatia in Pratica ha superato le mie aspettative per il metodo e per l’interazione continua con i docenti, nonché per la grande utilità pratica!”

 

Dr.ssa Anna Polverino – Farmacia Schettini – Giffoni Valle Piana

“La mia conoscenza dell’omeopatia era già elevata, avevo già frequentato la scuola del Prof. Chiriacò. Ora sono più sicura, anche grazie al confronto continuo con gli altri colleghi.

Questo corso si differenzia dagli altri perchè è rivolto esclusivamente anni farmacisti, al consiglio al banco.

Il corso ha superato le mie aspettative, per la praticità del consiglio, per la preparazione dei docenti e nella  facilità con cui ci guidano nel preparare il consiglio al banco della farmacia!

 

Dr.ssa Maria Domenica Liberatore – Pararafarmacia – Pratola Peligna

“Avevo già frequentato il corso di due anni del Prof. Chiriacò, ma adesso è cambiato il mio modo di porre domande al cliente. Ho iniziato a sistemare e ad allestire gli scaffali come suggeritomi, inizio già a vedere la fidelizzazione. Questo corso ha superato le mie aspettative e  lo consiglierei a tutti per i metodo, per i docenti , per i contenuti  e soprattutto perchè è diverso da tutti gli altri:  ti mette davanti alla realtà delle cose, a cosa accade ogni giorno in farmacia“!

 

Dr.ssa Letizia Appodia – Farmacia Gallitto – Roma

“La mia conoscenza dell’omeopatia era già discreta, ma ora riesco a capire meglio le esigenze del paziente che ho di fronte. Cerco di fare domande giuste per individuare il farmaco omeopatico più indicato”.

 

 

 

 

 

Dr.ssa Lorenza Scauri – Farmacia Bartolomuci Roberta – Ardea

Dopo avere frequentato Omeopatia in Pratica ho una visione più ampia del consiglio in farmacia. Ora faccio più domande al cliente.”

 

 

 

Dr.ssa Rosanna Mauriello – Farmacia Ziaco Maria Pia – Pomezia (RM)

“Prima di frequentare il corso trovavo difficoltà trovandomi di fronte un cliente esigente. Ora c’è stato un miglioramento, mi sento più sicura e riesco a mettere meglio in pratica le mie conoscenze“.

 

Dr.ssa Francesca Pagnotta – Farmacista di Perugia

“Dopo aver frequentato OinP ho una maggiore padronanza dei rimedi omeopatici e riesco a dare meglio un consiglio di fronte alla problematica espostami. I clienti tornano stupefatti e soddisfatti. La serietà e la professionalità dei docenti mi hanno permesso, in poco tempo, di praticare l’omeopatia nella quotidianità del mio lavoro. OinP ha superato le mie aspettative nella gestione delle problematiche del cliente”.

 

Dr.ssa Maria Stella Corsaro – Farmacia Viale della Tecnica – Roma

Dopo aver frequentato OinP, mi relaziono meglio col cliente e lo coinvolgo con scioltezza verso l’omeopatia. Consiglierei a tutti Omeopatia in Pratica peri contenuti, per i docenti e per il metodo”.

 

Dr.ssa Claudia Leone – Farmacia Gambadauro – Roma

“Prima di frequentare OinP il consiglio dei farmaci Omeopatici non era cosa che mi sentivo in grado di affrontare. Ora faccio più domande ai clienti ascolto le loro richieste provando a comprenderne le reali esigenze. I clienti sono soddisfatti e fiduciosi. Omeopatia in Pratica è un corso molto vicino al lavoro che viene svolto quotidianamente in farmacia. Ha superato le mie aspettative nei consigli sulla comunicazione e sulla relazione col cliente”.

 

Dr.ssa Francesca Castellani – Farmacia Pulker – Rocca di Papa (RM)

“Ora consiglio l’omeopatia senza troppi timori, ho un approccio più profondo con il cliente che torna felice del risultato ottenuto. Vedo rafforzato il nostro rapporto. I materiali sono molto ben fatti. Questo corso, è utile nella pratica, non solo nella teoria. Lo consiglierei per il suo insieme

 

 

Dr.ssa Silvia Tagliolini – Farmacia Appio Claudio – Roma

“Dopo ver frequentato Omeopatia in Pratica sono più predisposta all’ascolto, cerco di fare domande per comprendere meglio le problematiche del cliente. Consiglio farmaci omeopatici con maggiore consapevolezza. Metto maggiore attenzione al cliente e alle sue esigenze di salute. Ottengo in cambio relazioni di fiducia con i clienti. Consiglierei OinP per la didattica dei docenti e per i contenuti interessanti e ben spiegati”.

 

Dr.ssa Marianna Tancredi – Farmacia Appio Claudio – Roma

“Cerco di essere più attenta alle necessità del cliente. Cerco di fare molte più domande e di entrare nello specifico nella problematica che mi viene posta dal paziente. I materiali sono molto approfonditi e i docenti molto competenti e preparati”!

 

 

Frida Di Vincenzo – Farmacia Piazza Regina Margherita -Roma

“In precedenza vivevo con molta insicurezza il consiglio del farmaco omeopatico. Ora mi sento più sicura, ho iniziato a proporre i farmaci omeopatici anche in associazione a quelli allopatici. Ho ampliato le mie conoscenze e ho fornito al cliente una valida alternativa. Ho apprezzato i materiali e le informazione messemi a disposizione nella loro totalità. Consiglierei OinP  per i contenuti, per i docenti e per il metodo“.

 

Dr.ssa Lucia Strano – Farmacia Patanè-  Acireale (CT)

“Sono riuscita ad ottenere la fiducia dei clienti cui ho consigliato farmaci omeopatici. Essendo un corso specifico per farmacisti, i docenti comprendono ed aiutano a superare le possibili difficoltà nel consiglio degli omeopatici in farmacia. Hanno stimolato la mia curiosità in un ambito a me prima sconosciuto”.

 

Dr.ssa Antonia Rodi – CROM Servizi srl – Rosignano Solvay (LI)

“Inizio a capire le necessità dei clienti, approfondisco, faccio meglio le domande e mi dò nuovi target. Ho ottenuto con soddisfazione ritorno dei clienti e aumento dello scontrino medio. Rispetto a tutti gli altri corsi frequentati, in Omeopatia in Pratica c’è molta interazione tra studenti e docenti. Consiglierei questo corso a tutti per i contenuti, i docenti ed il metodo”.

 

Dr. Luca Giannotti  – Parafarmacia Porta dello Speziale srl – Bari

“… Ora è più frequente il consiglio dell’omeopatia, anche per patologie in cui prima consigliavo solo allopatia. E’ aumentato il numero di domande che pongo ai clienti per inquadrarli e meglio consigliare.  OinP è un corso più pratico, orientato al consiglio che il farmacista può offrire al banco“.

 

Dr.ssa Maria Francesca Banno – Farmacista

Il materiale è ottimo. Ho trovato grande preparazione e disponibilità. Grazie per avermi permesso di entrare nel mondo dell’omeopatia e di aver smosso il mio entusiasmo e la mia curiosità!

 

Dr.ssa Teresa Furgiuele – Farmacia Fettarappa – Roma

” … Ora ho una maggiore sicurezza nel dare un consiglio in più, anche nell’integrazione tra allopatia e omeopatia, con riscontri positivi da parte dei clienti. Dò consigli più mirati e meno confusi. Omeopatia in Pratica è un corso serio, chiaro, divertente e molto esauriente. Aiuta tanto! Mi piacerebbe consigliarlo per i contenuti, per la didattica, per i docenti, per il metodo, per l’ambiente. Ha superato le mie aspettative: un corso chiaro, utile e stimolante!”

 

Dr.ssa Maria Vittoria Pasceri – Farmacia Fettarappa – Roma

“Dopo aver frequentato OinP ho maggiore sicurezza nel consiglio e maggiore comprensione della tipologia del paziente. Ho maggiore sicurezza nel consiglio del farmaco omeopatico avendone capito la razionalità. Faccio un consiglio più “fine” e non scontato.  Questo corso è differente rispetto a tutti gli altri per la preparazione dei docenti, per la capacità di trasmettere le informazioni. Un corso completo che unisce lo studio dell’omeopatia con le tecniche di comunicazione più efficaci! Il corso ha superato le mie aspettative perchè stimolante, completo, un corso valido per conoscere l’omeopatia e che fa venire voglia di approfondire semper di più lo studio di questa materia!

 

Dr.ssa Ilaria Carella – Farmacia Arrighi – Roma

E’ cambiato il mio modo di approcciare alla professione. Mi si è aperto un mondo! Ora cerco di capire meglio quello che il cliente vuole comunicarmi. Ho ottenuto, già dopo poche lezioni, maggiore sicurezza grazie ad una maggiore chiarezza sulle diverse tipologie di farmaci omeopatici che possono essere consigliati. Consiglierei Omeopatia in pratica per specializzarsi in un mondo in cui nessuno ti insegna a farlo. Ha superato le mie aspettative, è un corso molto dettagliato e ti aiuta molto!

 

Dr.ssa Francesca De Giuseppe  – Farmacia VIII Colle Dr.ssa Izzo Antonella  – Roma

E’ cambiato il mio modo di lavorare, ora punto su una maggiore personalizzazione del consiglio. Ho cominciato a studiare i rimedi maggiormente richiesti al banco. Consiglierei queso corso per i contenuti e per la didattica dei docenti”.

 

Dr.ssa Maria Rosaria Pellegrino – Farmacia Schettini – Giffoni Valle Piana (SA)

“Sono molto utili gli schemi di consiglio proposti a lezione. OinP è differente da tutti gli altri corsi per come è impostato, per l’applicazione pratica dei farmaci omeopatici e per l’esposizione dei casi clinici. Consiglierei questo corso per l’interazione durante il corso. I docenti sono sempre disponibili anche al di fuori delle ore di lezione. Omeopatia in pratica rispecchia a pieno le promesse fatte!

 

Dr.ssa Anna Chiara Cavallo – Farmacia Schettini – Giffoni Valle Piana (SA)

“Le mie conoscenze di omeopatia erano praticamente pari a zero. Ora è aumentata la sicurezza nel consiglio.  Associo omeopatia ed allopatia tranquillamente. Omeopatia in Pratica di permette, realmente, di mettere in pratica tutto ciò che apprendi durante il corso. Consiglierei Omeopatia in Pratica perchè ha superato le mie aspettative nel consiglio, nella sicurezza che mi ha infuso e per l’aumento di fatturato che in poco tempo ha generato“!

 

Dr.ssa Fabiana Gozzi – Farmacia Farense – Fara in Sabina (RI)

Omeopatia in Pratica è differente da tutti gli altri corsi soprattutto per il confronto aperto che si crea tra noi farmacisti. Il corso ha esaudito le mie aspettative soprattutto per la vera praticità del consiglio”!

 

Dr.ssa Elisa Benvenuti  – Farmacia Farense – Fara in Sabina (RI)

Omeopatia in pratica è differente per l’interesse che mette per la quotidianità lavorativa del farmacista e per il confronto che crea“!

 

 

 

Dr.ssa Barbara Tabacchiera – Farmacia Leoni – Anagni

“Sicuramente ho migliorato l’approccio col mondo omeopatico. Sono più sicura. Il corso ha superato le mie aspettative, ora ho un quadro più chiaro dal punto rivista del metodo per poter consigliare efficacemente in farmacia“.

Dr.ssa Camilla Carafa – Farmacia Dr. Emidio Carafa – Genzano di Roma

“… Ora sono più propensa al consiglio e comprendo se un cliente è incline ricevere un consiglio in senso omeopatico. Consiglierei OinP soprattutto per i contenuti!”

 

 

Dr.ssa Assunta Zarola – Farmacia Bartolomuci Roberta – Ardea (RM)

“Omeopatia in Pratica è un corso esaustivo, che tratta più tematiche. Ora ho iniziato ad integrare il consiglio omeopatico all’allopatia e cerco di dare una alternativa al farmaco già conosciuto dal cliente.”

 

Dr.ssa Stefania Petrillo – Farmacia Bartolomuci Roberta – Ardea (RM)

“Ho iniziato da subito a mettere in pratica i consigli sull’allestimento e la disposizione dei prodotti nel retrobanco – Il corso ha superato le mie aspettative!”

 

Dr.ssa Alessia Fileni – Farmacia Bartolomuci Roberta – Ardea (RM)

“Prima di frequentare Omeopatia in Pratica, spesso mi sentivo inadeguata nel consiglio del farmaco omeopatico. Ora sono più sicura, so rispondere meglio alle richieste dei clienti e faccio molte più domande per conoscerne meglio le problematiche”.

 

Dr. Marco Santangeli – Farmacia Pulker – Rocca di Papa (RM)

“La mia conoscenza dell’omeopatia era base, non ero molto informato sull’omeopatia e su come metterla in pratica. Essendo scettico, ho deciso prima di provare su me stesso con buoni risultati. Ora sto iniziando a consigliare farmaci omeopatici con più frequenza”.

 

Dr.ssa Sofia Boccitto – Farmacia Leoni – Anagni (FR)

“Dopo aver frequentato Omeopatia in Pratica ho sicuramente una visione più ampia e ho acquisito la capacità di approcciare ad un rimedio omeopatico anche in combinazione con uno allopatico”.

 

Scarica qui la BROCHURE COII_2019_2020 completa di Date e Programmi di tutti i Corsi per il prossimo Anno Accademico

Perchè abbiamo creato Omeopatia in Pratica. Le Premesse

  • Lo sai che ad utilizzare internet come fonte di informazione sanitaria è ormai il 42% degli italiani?
  • Lo sai che la percentuale di italiani che almeno qualche volta traducono in comportamenti le informazioni sulla salute acquisite da  internet ha superato il 48%?
  • Lo sai che più di tre volte su dieci gli italiani entrano in farmacia per acquistare farmaci non prescritti?
  • lo sai che più del  34% degli italiani cerca informazioni mediche sui siti web senza consultare il proprio medico o farmacista? Non solo, il 5% contesta apertamente il proprio medico su diagnosi e cure in base a quanto scoperto navigando .
  • Lo sai che più di un italiano su 5 fa uso di medicinali non convenzionali? e che l’80% degli intervistati conosce l’omeopatia, cura alternativa più diffusa?
  • Lo sai che circa il 40% degli Italiani è un analfabeta funzionale?
  • Lo sai che la figura del Farmacista è un filtro importantissimo e strategico, ma che ha bisogno di nuove armi per questo nuovo ruolo?
  • Lo sai che ci sono due articoli del nuovo codice deontologico del farmacista che interessano e aprono nuove opportunità per chi si occupa di Omeopatia?

Per conoscere le risposte a  tutte queste domande e scoprire tutte le opportunità che si celano dietro queste apparenti insidie, non rimane altro da fare che iscriverti ad Omeopatia In Pratica, l’unico corso di Omeopatia per Farmacisti che:

  1. parla di CLINICA come nessun altro corso in Italia grazie ad una didattica specifica per i Farmacisti,
  2. ti dà i mezzi per una COMUNICAZIONE efficace con la realtà italiana ostile e diffidente (a tutto, ma all’omeopatia in particolare),
  3. ti insegna ad impostare correttamente una CONSULENZA omeopatica nella tua farmacia,

facendoti diventare così punto di riferimento per l’Omeopatia per la tua comunità!

Se non vuoi perderti niente di tutto ciò, ISCRIVITI ADESSO ad Omeopatia in Pratica.

 

Ci vediamo Domenica 10 Febbraio

 

 

P.S. La prima sala prenotata è stata già abbondantemente riempita. Siamo passati ad una seconda sala. Venerdì scorso mancavano 11 posti per riempire anche questa seconda sala. Dopodiché saremo costretti a respingere le richieste di partecipazione al  corso, perchè nel frattempo, i materiali sono andati in stampa.

Che hai deciso di fare?

Se ti servono altre motivazione per iscriverti, leggi qui dieci pagine di buoni motivi per iscriversi ad Omeopatia in Pratica.

Se invece vuoi conoscere vantaggi e convenzioni per pernottamenti e trasferimenti da aeroporti e stazioni clicca qui.

 

 

 

 

 

Omeopatia in Pratica – Trasporti e Pernottamenti: Vantaggi e Convenzioni

Se vuoi a partecipare a Omeopatia in Pratica, ma vivi lontano da Roma e partecipare ti sembra una cosa troppo complicata e troppo dispendiosa per le tue tasche, non tanto per il prezzo del corso in sé, quanto per tutto il resto (trasporti, pernottamenti, cibo, ecc.)  sappi che, in realtà, la cosa è più semplice di quanto pensi.

Da oltre dieci anni la nostra scuola ospita studenti provenienti dalla Sicilia, dalla Puglia, dalla Sardegna, dalla Toscana, dall’Umbria, dalla Campania, dalle Marche e da tante altre regioni d’Italia.

Per facilitare il tuo arrivo ed il comodo raggiungimento di Villa Aurelia, sede operativa della nostra scuola, abbiamo però pensato ad una serie di vantaggi per te.

Il calendario delle lezioni è mediamente disponibile almeno due mesi prima dell’inizio della scuola. Hai pertanto tutto il tempo di organizzare il tuo arrivo in aereo o in treno ai prezzi più bassi.

La lezioni della nostra scuola hanno inizio la Domenica mattina alle 9.00 e terminano alle 18.30, per dare a tutti i partecipanti il tempo di raggiungere comodamente Villa Aurelia.

Indicazioni utili su come raggiungere, da solo, la sede della scuola: Villa Aurelia, via Leone XIII, 459 ● 00165 Roma

dalla Stazione Termini (6,5 Km)
prendere metro A direzione Battistini e scendere allafermata “ Cipro” ● recarsi alla fermata del bus 31direzione “Laurentina” e scendere alla prima fermata dopoPiazza Pio XI (Via Leone XIII) ● 50 mt a destra al numero civico 459

da Piazza dei Cinquecento (esterno Staz. Termini)prendere il bus 64 e scendere a Porta Cavalleggeri ● nella stessa fermata prendere uno fra i seguenti bus: 98- 881-916-571 fino alla seconda fermata di Piazza Pio XI ● a sinistra Via Leone XIII, 459

dall’Aereoporto Fiumicino Leonardo da Vinci (27 km)prendere treno metropolitano Leonardo Express e scendere a stazione Termini (vedi percorso da Termini)

dall’Areoporto di Roma ● Ciampino (32 km)
prendere Schuttle Bus Terravision e scendere a Stazione Termini (Vedi percorso Stazione Termini) Per maggiori dettagli consultare il sito www.terravision.eu/italiano/ rome_ciampino.html

in automobile
dal G.R.A prendere l’uscita 1 (Aurelio – Citta del Vaticano)e arrivare fino a Piazza de la Salle, quindi girare a destra per Via Gregorio VII e proseguire per 1 Km circa fino aPiazza Pio XI: prima della Piazza al semaforo a destra in Via Leone XIII ● 50 mt sulla vostra destra.

 

Per facilitare le cose a chi viene da fuori, ed è costretto a prendere l’aereo per raggiungere Roma, abbiamo previsto un trasferimento dall’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino a Villa Aurelia, mediante Noleggio Con Conducente, ad un prezzo convenzionato a partire da 7 euro a persona. Per tariffe e prenotazioni vedi dopo.

La maggior parte degli voli con destinazione Roma della domenica mattina atterra entro le 8.00, al massimo 8.20. C’è pertanto tutto il tempo di atterrare, fare colazione, prendere la navetta e raggiungere Villa Aurelia.

Stessa cosa al ritorno. La navetta aspetta il termine delle lezioni fuori dalla porta della sala congressi e fa il percorso inverso, verso Fiumicino, per permettere a tutti di prendere  comodamente il volo di ritorno a casa.

Chiaramente è possibile prenotare la navetta a qualsiasi ora, a seconda dell’orario del proprio volo.

 

Stessa cosa per chi arriva in treno alla Stazione Termini o Tiburtina. Vedi tariffe e prenotazioni.

 

Per chi desiderasse invece arrivare il Sabato, abbiamo previsto la possibilità di pernottamento sempre presso Villa Aurelia ad un prezzo convenzionato per tutto l’anno scolastico.

La convenzione tra la nostra scuola e Villa Aurelia viene concordata ogni anno  a Settembre ed ha validità fino al Maggio successivo.

Il vantaggio è che il prezzo rimane fisso tutto l’anno, evitando impennate di prezzo nel periodo di massimo flusso turistico della Capitale (Aprile- Maggio). Si prenota a partire da meno di 35 euro a persona in camera doppia per notte. Vedi tariffe e prenotazioni.

 

Ultimo vantaggio: la nostra scuola ha la possibilità di procurarti anche i libri di testo. Troverai ogni domenica, in una apposita area dedicata, decine di manuali, materie mediche, approfondimenti, aggiornamenti e tanto altro ancora. Tutti a prezzo scontato e tutti con la possibilità di essere visionati prima dell’acquisto.

 

Infine: i costi del coffee break e del pranzo della domenica sono inclusi nella quota di iscrizione dei nostri corsi.

 

 

PERNOTTAMENTI

Tariffa  a notte a camera –  Anno accademico COII  2018/2019:

Pernottamento e colazione in doppia   €   65,00
Camera  singola                                          €  45,00
Tassa di soggiorno a persona a notte     €   3.50
INFO E PRENOTAZIONI
TRASPORTI

Da F.C.O a V.lla Aurelia e viceversa:
Vettura da 1 a 4 pax € 35
Vettura sw da 1 a 4 pax € 40
Pulmino da 5 a 6 pax € 50
Pulmino da 7 a 8 pax e 60

Stazioni Termino / Tiburtina e viceversa
Vettura da 1 a 4 pax € 25
Vettura sw da 1 a 4 pax € 30
Pulmino da 5 a 6 pax € 40
Pulmino da 7 a 8 pax e 50

INFO E PRENOTAZIONI
ALBERTO TAXI ROMA NCC
+39 3474564171
info@albertofiaschiautonoleggio.com
Prenotare servizio almeno mezza giornata prima per disponibilità.
Scarica qui il modulo ed iscriviti ADESSO ad “Omeopatia in Pratica”l’Omeopatia come nessuno vuole insegnarla ai Farmacisti!
Hai ancora qualche dubbio? Clicca qui per leggere ancora.

Che Cosa NON è “OMEOPATIA in PRATICA”

 

 

Dr. Dario Leonardo Dinoi Farmacista Esperto in Omeopatia

 

OinP è un corso Motivazionale?

-No, OinP è un corso tecnico di Omeopatia Clinica, aperto solo ai Farmacisti, e la motivazione per partecipare devi trovarla da solo-

OinP è un corso di Marketing?

-OinP è un corso di Omeopatia Clinica. Parliamo di cura delle malattie. Poi raccontiamo anche ai colleghi che, se vogliono specializzarsi sul serio, tocca fare alcune cosette in Farmacia…-

OinP è un corso di Comunicazione?

-OinP rimane sempre un corso di Omeopatia Clinica. Solo che, per stare a questo mondo, tocca comunicare. Chi non lo fa correttamente, i rudimenti- terra terra- li dovrà imparare-

OinP è un corso in cui si parlerà di Salute e Benessere psico-fisico?

-OinP, è un corso di Omeopatia Clinica. Poi ti diamo dei consigli su come mettere in atto quanto imparato a lezione. Io sono un Farmacista, Selina è una Farmacista, il Prof. Chiriacò è un Medico che darà un inquadramento clinico delle malattie di cui parleremo. Nessuno di noi è un Health Coach. Nessuno di noi ti farà smettere di fumare o ti obbligherà a fare la passeggiata dopo pranzo o ti farà venir fuori la tartaruga sulla pancia…-

Ho partecipato ad un corso di omeopatia in cui parlavano di: Medicina Olistica, Floriterapia, Ipnosi regressiva, Yoga, Qi Gong (che è?) ed Medicina Energo Spirituale ed Energo Emozionale. Voi di che parlerete?

-OinP è un corso di Omeopatia Clinica. Parleremo di malattie che i malati ci portano ogni giorno in farmacia. Parleremo di “banali” raffreddori, otiti, influenze. Parleremo di come far tornare in fretta la voce a chi l’ha persa e di come prendere in tempo una faringite, limitando ai casi necessari, l’uso degli antibiotici. Parleremo di come si allestisce correttamente uno scaffale, dei possibili modi di fidelizzare la clientela, di come dare il migliore servizio possibile. Parleremo di come si legge una ricetta scritta da un omeopata e magari trovare la ratio della prescrizione. Per tutto il resto c’è il Divino Otelma.

Ho fatto altri corsi di omeopatia, perché dovrei iscrivermi ad OinP?

-Perchè, probabilmente la maggior parte dei corsi di omeopatia a cui hai partecipato, sono stati tenuti da medici, che, è risaputo, non fanno i farmacisti.
Ti raccontano cose bellissime e molto affascinanti, ma poi torni in farmacia e non sei in grado di consigliare niente di quanto imparato a lezione e non farai proficuamente il tuo lavoro. Potevi rimanere a casa con la famiglia.

Ti hanno raccontato un sacco di cose che, al massimo, ricorderai per qualche giorno e racconterai alla fidanzata quando tornerai a casa. Questo perché la maggior parte dei corsi in giro in Italia approccia al problema del Consiglio dei farmaci omeopatici in Farmacia dal punto di vista del medico!Peccato che il medico, è risaputo anche questo, non consiglia, ma PRESCRIVE! E soprattutto ha almeno mezz’ora per farlo.
Tu farmacista, hai in media 3 minuti per inquadrare prima la malattia e poi il paziente. A questo punto ti rimangono solo pochi secondi per dare il migliore consiglio possibile prima che quello dietro in fila inizi a sbuffare…
Io non conosco medici non si fanno insegnare la professione da farmacisti.

Ho già frequentato una scuola biennale di omeopatia e mi sono diplomato “Esperto di Omeopatia”. Perché dovrei iscrivermi ad OinP?

Se  hai già frequentato una scuola biennale di Omeopatia, sai bene che tutto quello che ho scritto sopra è vero. Sai bene che ti sono stati insegnati i rimedi o per elenchi o attraverso le materie mediche più famose. Sai bene che, al massimo, ti hanno insegnato ad usare un repertorio e a fare qualche diagnosi differenziale. E poi?

In realtà la scuola biennale è come l’università. Esci senza avere la minima competenza su cosa fare dopo. Tante nozioni teoriche e niente pratica!

Tocca fare, invece, una specie di tirocinio, un apprendistato, una specie di esame di stato, continuare a studiare (anche assumendo competenze non strettamente legate al corso di studi) per poi finalmente iniziare a praticare correttamente l’Omeopatia in Farmacia!

Sei diventato Farmacista in Farmacia, non all’Università!

E in ogni caso, sono sicuro, una rinfrescatina a quello che hai studiato, magari qualche anno fa, non può farti altro che bene.

-NON RITIENI DI  AVER DIRITTO AD UNA DIDATTICA DIVERSA?-

Se la risposta è SI, devi cliccare qui per entrare di diritto nella famiglia di OMEOPATIA in PRATICA, la prima vera famiglia di Farmacisti che si occupano di Omeopatia!

Hai altri domande? Cliccando qui troverai 10 Pagine di risposte!

 

P.S.Un’altra domanda molto gettonata è:Il corso è a Roma, io vengo da fuori, come faccio a raggiungervi?

Oltre a ribadire che questo non è un corso motivazionale, volevo solo farti notare che le giornate scelte per la didattica (DOMENICA) e gli orari di lezione (9.00-18.30) sono stati individuati per assicurare a tutti i partecipanti la possibilità di prendere un aereo low-cost anche dai posti più lontani (es. Puglia, Sicilia e da altri posti remoti), atterrare prima delle 8 a Fiumicino e rincasare con i voli della sera a partire dalle 19.30. E’ poi disponibile anche un servizio navetta da Villa Aurelia, sede delle lezioni, da e per l’aeroporto di Fiumicino a prezzo convenzionato a partire da 7 euro a persona.

Non hai più scuse: clicca QUI,  ISCRIVITI ORAe approfitta delle Promozioni che ti ho riservato!